Chi siamo

Gender+ è un progetto Erasmus+ KA 2 che ha sviluppato strumenti di governance e benchmarking per migliorare l'inclusività di genere del settore della formazione professionale. In molti contesti sono prese in considerazione solo le differenze tra uomo e donna e le differenze di genere minoritarie sono escluse. Il nostro progetto mira a produrre una serie si strumenti e risorse quali la Carta Gender+, che stabilisce i requisiti minimi che una organizzazione deve possedere per potersi considerare inclusiva di tutte le diversità di genere. I professionisti potranno così valutare i propri servizi e monitorare i miglioramenti della propria "impronta gender". Le aziende con un livello di inclusività alto riceveranno un bollino di qualità. Nell'ambito del progetto è stato anche creato il profilo professionale del Campione di Inclusività, così come un set di competenze imprescindibili affinché le organizzazioni possano dotarsi di tale figura professionale.