News

Skype call di fine progetto, Novembre 2020

Gender+ Skype_041120.jpg

I partner del progetto si sono incontrati il 4 novembre per un'ultima chiamata Skype per discutere di Gender+ e dei modi per diffondere i nostri risultati. Non vediamo l'ora di lavorare di nuovo insieme in futuro!

Riunione conclusiva del progetto, Settembre 2020

Gender+ final meeting 28-09-20.jpg

L'ultimo incontro transnazionale ci ha permesso di discutere della messa a punto dei risultati del nostro progetto e la massimizzazione della diffusione di ciò che abbiamo prodotto. Grazie a tutti i partner per i loro contributi!

Aggiornamento, Settembre 2020

Gender+ image.png

È stato fantastico presentare il nostro progetto ai colleghi finalisti e vincitori del bando dello European Network of Innovation for Inclusion, dedicato all'identificazione di buone pratiche per l'inclusione socio-lavorativa. Non vediamo l'ora di partecipare, insieme ad Accion contra el Hambre, EduCompass e Fundacio Gentis a webinar, eventi, visite di studio e gruppi di lavoro previsti per i prossimi mesi!

Aggiornamento, Luglio 2020

I partner di progetto sono lieti di comunicare che Gender+ è stato selezionato come BUONA PRATICA DI OCCUPAZIONE INCLUSIVA dallo European Network of Innovation for Social Inclusion! Non vediamo l'ora di poter condividere i prodotti realizzati in questi anni con soggetti interessati provenienti da tutta l'Europa.

Quarto meeting transnazionale, Aprile 2020

Il nostro quarto incontro transnazionale ha avuto luogo via Skype il 22-23 aprile, a causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 attualmente in corso. Nonostante queste difficili circostanze, l'incontro ha dato la possibilità al partenariato di valutare i progressi del nostro progetto e di le fissare scadenze per il resto del 2020. Abbiamo discusso dello stato di avanzamento del nostro profilo di competenze "Campioni di Gender", nonché delle misure da adottare al fine di migliorare la diffusione e dunque l'impatto dei nostri risultati. Nel corso della seconda giornata di meeting, abbiamo analizzato i primi feedback ricevuti nel corso della fase di test del nostro strumento di benchmarking, che consente ai professionisti VET (settore istruzione e formazione professionale) di valutare l'effettiva implementazione di misure atte a garantire l'inclusione di genere nel loro posto di lavoro. Non vediamo l'ora di continuare a lavorare insieme su questo progetto innovativo!

Evento nel Regno Unito

20 febbraio 2020

Aspire-igen, coordinatore del progetto ha avuto l'opportunità di rersentare il progetto ai corsisti presenti all'evento di disseminazione svoltosi alla Casa Europa di Londra. L'evento è stato ospitato da UK NARIC ( l'Agenzia Nazionale Britannica per il riconoscimentodelle qualifiche e delle competenze internazionali) I partecipanti si sono mostrati itneressati dal modo innovativo con cui il progetto indaga ed approccia il tema dell'inclusività di genere nel settore VET  

Terzo meeting transazionale , Nuova Goritza Novembre 2019

Il terzo meeting transnazionale del progetto è stato ospitato da Lung, a Nuova Goritza, il 5 e 6 novembre 2019. I partner del progetto hanno discusso della finalizzazione della Carta Gender + e dei modi per  disseminare al meglio queste linee guida che definiscono i requisiti minimi che le scuole VEt devono possedere per definisrsi inclusive.La Carta sarà alla base di uno strumento di benchmarking che permette ai formatori di misurare il livello di inclusività della proproia organizzazione . 
Questo strumento sarà presentato in una versione pilota a gennaio 2020. La parte finale del meeting in Slovenia è stata dedicata alla impostazione del prossimo output di progetto. Il profilo del Gender Champion.

Evento di disseminazione,

25 ottobre 2019

Il coordinatore di progetto Aspire-igen ha presentato la Carta Gender+ in un seminario svoltosi a Leeds nell'ambito della Settimana Europea delle competenze sociali 2019. Tra i partecipanti un rappresentante dell'Agenzia Nazionale che ha assistito alla presentazione dei primi risultati del progetto.

Evento di disseminazione, Bulgaria, 21 ottobre 2019

Il progetto Gender + è stato presentato a Sofia nel corso di un seminario per insegnanti, formatori e orientatori. BFE ha presentato il progetto e i risultati attesi, i prodotti già ultimati tra cui la Gender + Charter che fornisce indicazioni per una pratica educativa più inclusiva. Sulla base di questa Carta i partner svilupperanno uno strumento on line di benchmarking che aiuterà le sccuole di formazione e valutare e migliorare le proprie politiche di inclusione

Secondo meeting trasnazionale a Nicosia, Cipro, 21 maggio 2019

Il nostro secondo meeting di progetto è stato ospitato dal partenr CSi a Nicosia, il 21 maggio del 2019. I partner hanno presentato i risultati dei raport nazionali sul tema dell'inclusione di genere: abbiamo discusso i risultati delle nostre interviste a politici, formatori, e rappresentanti di gruppi di sostegno. 
Sono state rpesentate le buone rpatiche raccolte e le politiche esistenti nei diversi paesi partner. I risultati analizzati saranno alla base della definizione della Gender + Charter.
La seconda è stata dedicata ad un brainstorming per lo sviluppo del successivo output del progetto, il Gender  Footprint benchamrking Tool. Per sapere di più in merito, visita la sezione "Prodotti" del nostro sito

Riunione di lancio a Sofia, Bulgaria - Gennaio 2019

Il partner Business Foundation for Education ha ospitato la riunione di lancio del progetto, a Sofia dal 14 al 15 gennaio 2019. I partner hanno discusso dello stato delle pari opportunità per le diverse identità di genere , in tutti i paesi partner , hanno parlato delle possibilità e delle sfide per la creazione di un sistema di formazione prpofessionale più inclusivo. Il coordinatore aspire-igen ha condotto un lavoro di gruppo sull'impatto del progetto che ha aiutato i partecipanti a identificare obiettivi e indicatori chiave. Nei prossimi mesi il consorzio svilupperà ricerche e condurrà interviste per identificare Buone Pratiche emergenti in Europa. Sulla base dei risultati di questa prima fase di ricerca i partner svilupperanno una Carta Gender + che stabilisce i requisiti minimi che una organizzazione deve possedere per considerare i suoi servizi inclusivi di tutte le differenze di genere. Per maggiori informazioni, segui la pagina Facebook Gender + https://www.facebook.com/Gender-354568035077035/